Uno sguardo, un errore. by Notorius [Vietato ai minori]

Pubblicato il

Siamo a pranzo in un ristorante elegante ma non formale. Amo regalare attenzioni molto galanti facendoti sentire una moderna principessa. Immergerti in un mondo di galanterie, ma subito dopo riportarti alla realtà di chi hai di fronte. Sei deliziosa in un tailleur nero che fascia il tuo corpo come una seconda elegante pelle. Il pranzo … Continua a leggere Uno sguardo, un errore. by Notorius [Vietato ai minori]

Io, pornoimpiegata 2 – L'aiuto di una collega by dolceliquirizia [Vietato ai minori]

Pubblicato il

Io, pornoimpiegata 2 – L’aiuto di una collega di dolceliquirizia New! Sandra mi guardo negli occhi e mi sorrise.“Da quello che hai sul viso capisco che sei dei nostri. Benvenuta, Patrizia.”Lei lo sapeva fin da quando avevo messo piede nell’ufficio. Sapeva che ero lì per la mia fica, non per la mia competenza. Adesso non … Continua a leggere Io, pornoimpiegata 2 – L'aiuto di una collega by dolceliquirizia [Vietato ai minori]

Allora, che te ne pare? by esperia [Vietato ai minori]

Pubblicato il

Giovanni era seduto sul divano in sala, perso nei suoi pensieri, quando sua moglie Cristina entrò, in accappatoio e con un asciugamano attorno alla testa.Si lasciò cadere sul divano accanto al marito, ancora asciugandosi i capelli, i suoi bei capelli rossi.– Non abbiamo avuto modo di scambiarci impressioni quand’eravamo di là. Ora che tutto è … Continua a leggere Allora, che te ne pare? by esperia [Vietato ai minori]

Morgana -Seconda pergamena- by Viktorie [Vietato ai minori]

Pubblicato il

“Ah! Puttana!” Asia saltellò su una gamba sola, imprecando contro uno dei volumi che le erano caduti sul piede mentre passava accuratamente l’aspirapolvere sulla libreria. Non era proprio un’attività spassosa, ma ogni tanto andava fatto, in quella casa così piena di libri che tendevano a creare coltivazioni di pulviscolo.“Ok, per oggi basta, vaffanculo!” sbuffò la … Continua a leggere Morgana -Seconda pergamena- by Viktorie [Vietato ai minori]

Certe volte…

Pubblicato il

…mi interrogo. Su me stesso. Su quello che faccio. Su come, dove, con chi, per cosa, per quanto lo faccio. Ma non riesco mai a darmi una risposta. Guardo le persone amarsi, per strada, che si emozionano con le cose semplici della vita, che sanno sorridere guardando un bimbo dentro un passeggino, o che si … Continua a leggere Certe volte…

Giochi Pericolosi by hardesoft [Vietato ai minori]

Pubblicato il

All’inizio degli anni ’90 erano pochi quelli che usavano Internet, quindi le amicizie “particolari” nascevano molto faticosamente. Anna L’inserzione era sobria ed esplicita, d’altra parte anche il giornale era privo di sottintesi. Per Anna non era mai stato semplice acquistarlo, provava vergogna ed imbarazzo nel richiederlo all’edicolante, ma in diversi modi se l’era procurato più … Continua a leggere Giochi Pericolosi by hardesoft [Vietato ai minori]